Dimostra che sei un essere umano


È proprio di questi giorni la notizia del lancio del nuovo portale Assidai dedicato ai manager, quadri e alle alte professionalità che vogliono iscriversi per la prima volta al Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa di emanazione Federmanager, che, da oltre 30 anni, si prende cura dei dirigenti e delle loro famiglie nei momenti più delicati della loro vita.

La procedura di iscrizione online rafforza la volontà di Assidai di ampliare la diffusione della propria mission tra i tanti manager che ancora non conoscono le peculiarità e i valori distintivi che caratterizzano il Fondo stesso.

Ing. Armando Indennimeo, Presidente Assidai

Tra questi, ricorda il Presidente Assidai, Armando Indennimeola mutualità e la solidarietà intergenerazionale, che consentono di assistere i manager per tutta la loro vita, senza alcun limite di età, sia che siano in servizio che in pensione, oltre all’assenza di selezione del rischio al momento dell’iscrizione e all’impossibilità per Assidai stesso di recedere unilateralmente dall’iscrizione”.

Il Presidente prosegue evidenziando che “il progetto di iscrizione online si inserisce nell’ambito delle innovazioni che stiamo apportando all’interno del nostro Fondo. L’obiettivo è offrire ai manager la possibilità di aderire ad Assidai in modo autonomo e interattivo, scegliendo direttamente il Piano Sanitario che è maggiormente consono alle proprie esigenze. Sono certo che sarà molto apprezzato dai manager che ancora non ci conoscono e che, proprio per loro natura, vogliono sentirsi liberi di valutare attentamente la soluzione migliore per sé e per la propria famiglia”.

Nello specifico accedendo al portale dedicato all’iscrizione online https://www.assidai.it/persone/iscriviti/ sarà molto semplice avvicinarsi al mondo Assidai e richiedere di iscriversi in forma individuale. Basterà seguire, passo dopo passo, tutte le indicazioni e addirittura, qualora sia necessario interrompere la procedura di iscrizione per qualsiasi motivo, sarà possibile riprendere la stessa nell’arco di 30 giorni.

Secondo il Presidente, inoltre, “essere iscritti ad Assidai significa anche avere a disposizione una serie di prestazioni per la non autosufficienza”. Va detto, infatti, che Assidai è da sempre attento al delicato tema delle coperture per la non autosufficienza ovverosia l’insieme dei servizi sociosanitari forniti con continuità a persone che necessitano di assistenza permanente a causa di disabilità fisica o psichica. Questo tema sia per l’Italia che per i principali Paesi europei è sempre più di attualità a causa del graduale invecchiamento della popolazione; e a certificare il trend, per il nostro Paese, sono stati i risultati dell’ultimo Censimento dell’Istat: è un Italia che non cresce più e che invecchia con ormai cinque nonni per ogni bambino.

Insomma, Assidai nel panorama dell’assistenza sanitaria integrativa si conferma come la scelta vincente per i manager che vogliono iscriversi a titolo individuale o che desiderano farsi portavoce all’interno delle aziende per iscrizioni di tipo collettivo.

E proprio per le aziende e per soddisfare le esigenze reciproche di aziende e lavoratori, a seguito dell’ultimo rinnovo del CCNL Dirigenti Industria siglato da Federmanager e Confindustria, è stato previsto, nell’ambito dell’assistenza sanitaria, una forte collaborazione tra Fasi e Assidai realizzata attraverso la società di servizi IWS-Industria Welfare Salute S.p.A., partecipata da Confindustria, Federmanager e Fasi. Tale partnership afferma il Presidente “ha dato luogo alla possibilità – attraverso Assidai – di integrare le prestazioni previste da nomenclatore tariffario Fasi, fino al 100% della spesa sostenuta grazie all’ideazione del Prodotto Unico Fasi-Assidai, che garantisce ai dirigenti in servizio delle aziende industriali un’assistenza sanitaria completa con la possibilità di gestire un’unica richiesta di rimborso Fasi – Assidai e un unico accesso facilitato al network di strutture sanitarie convenzionate. Inoltre, non vanno sottovalutate le importanti coperture in caso di non autosufficienza incluse nel Prodotto Unico Fasi-Assidai che, grazie all’erogazione di un’importante rendita vitalizia mensile, possono supportare le famiglie che dovessero affrontare drammatici casi di disabilità permanenti”.

Entrando nei dettagli il Prodotto Unico Fasi-Assidai propone ai decision maker aziendali 3 soluzioni: Pacchetto Base, Pacchetto A e Pacchetto B.

Il Pacchetto Base prevede il rimborso fino al 100% per i ricoveri con o senza intervento chirurgico e interventi ambulatoriali, fino a un massimo di un milione di euro l’anno per nucleo familiare per prestazioni effettuate utilizzando la rete di case di cura ed equipe mediche convenzionate con il network IWS; il rimborso fino al 100% e fino ad un massimo di 25.000 euro per nucleo familiare in caso di extra-ricovero, sempre in regime di convenzionamento diretto; il rimborso fino al 90% dell’importo richiesto e fino a un massimo di 12.500 euro per nucleo familiare per spese relative alle voci previste dalla Guida Odontoiatrica del Fasi in vigore e secondo i criteri liquidativi in essa riportati; la copertura in caso di non autosufficienza, una tutela fondamentale per avere una sicurezza a 360 gradi.

In aggiunta, il Pacchetto A prevede per i ricoveri – con o senza intervento chirurgico – il rimborso del 100% della spesa totale anche se effettuata in forma indiretta e il rimborso per l’acquisto di lenti e occhiali.

Infine, il Pacchetto B, il top del Prodotto Unico, prevede per i ricoveri con o senza intervento chirurgico il rimborso del 100% della spesa totale, anche se effettuata in forma indiretta, il rimborso per l’acquisto di medicinali prescritti dal proprio medico curante, il rimborso per l’acquisto di lenti e occhiali e un massimale aggiuntivo di € 20.000 per le prestazioni non rimborsate dal Fasi.

Vuoi approfondire quali sono i valori distintivi di Assidai e quali sono i Piani Sanitari che meglio soddisfano le tue esigenze? Il Contact Center è a completa disposizione al numero 0644070600, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 18.00.

Inquadra il QR Code per procedere all’iscrizione