Laura D

Una giornata ad Ostia Antica con I Viaggi nella storia di Laura D

Una giornata ad Ostia Antica con I Viaggi nella storia di Laura D.

Alla scoperta di Ostia Antica con la giovane archeologa, topografa e guida turistica Laura David che ci racconta le meraviglie della città romana.

Laura David, guida esperta, archeologa classica e topografa antica, che organizza dei bellissimi tour in giro per Roma. Basta guardare la sua pagina Facebook Viaggi nella storia di Laura D. per rendersi conto dei percorsi particolarmente coinvolgenti che organizza e di quanta passione e amore infonda nel suo lavoro. Un bene prezioso per una città complessa come Roma e per chi ha la fortuna di attraversarla in compagnia di una delle sue visite guidate.

Una di queste è quella che organizza periodicamente per visitare gli scavi di Ostia Antica. Organizzazione sempre efficiente, con tutte le misure di sicurezza possibili, visti i tempi, Laura David è capace di spiegare in maniera appassionante e divulgativa le mete che propone, senza mai annoiare.

“La visita agli scavi di Ostia Antica è un modo per conoscere una città antica che non ha subito una trasformazione urbanistica come la capitale. Per qualche ora si entra in un’altra dimensione, per immergersi nella quotidianità di un passato lontano – spiega Laura David -. La città, che contava 50000 abitanti nel II d.C., era un crocevia di genti che arrivavano da ogni angolo dell’impero nel principale emporio mercantile della capitale. Il viaggio nel tempo comincia da fuori porta Romana, visitando la necropoli della via Ostiense. Entrando poi in città, si possono visitare le terme di Nettuno e scoprire com’era una tipica giornata di un bagnante in una spa.

Troviamo anche la caserma dei vigili del fuoco, difatti erano frequenti gli incendi a causa dei materiali da costruzione, come il legno, e degli elementi per l’illuminazione. Basta chiudere gli occhi per vedere ancora il teatro riempirsi di spettatori e, passando per il cuore della città antica, il foro, si percepisce ancora l’energia della vita di un tempo, con il pullulare di abitanti nelle attività commerciali come la fullonica, ovvero la lavanderia, o la popina, il nostro snack bar. Insieme possiamo scoprire i piatti antichi che venivano consumati in quel tempo, vediamo il mulino con le sue macine e passeremo per il bagno pubblico.

Si cammina tra le insulae (i condomini) e le domus, proprietà di ricche personalità.

Prima, chi veniva a Roma non si spostava per visitarne i dintorni. Da qualche anno invece Ostia è stata riscoperta e apprezzata dai turisti. In questa antica città si può vivere davvero un emozionante e indimenticabile viaggio nel tempo“.

Tra gli altri tour che Laura David organizza, ricordiamo il classico giro che comprende il Foro Romano, il Palatino e il Colosseo nel cuore della Roma antica, ma anche visite ad altri siti archeologici come i Fori Imperiali, le terme di Caracalla, o il Pantheon. Anche la Roma sotterranea è da prendere in considerazione, con la basilica di San Clemente e lo stadio di Domiziano. Si può pensare a un percorso alla scoperta della Roma cristiana, iniziando dalla basilica di San Pietro per poi passare per altre importanti basiliche e chiese della capitale.

Foto di Daniele Del Moro